Archivi tag: GENOVA PARCHEGGI

Il fil rouge che unisce le “scelte di progresso” di AMIU e GENOVA PARCHEGGI e la Raccolta Differenziata come la farebbe il comitato Per Scarpino.

Macchina rumenta questa foto, scattata a Sanpierdarena da Enzo in via Degola voglio stigmatizzare il fil rouge che unisce le "scelte di progresso" di AMIU e GENOVA PARCHEGGI, la collaborazione dell'Ing. Senesi e del Dott. Farello ha portato alla …creazione di questo nuovo contenitore per la monnezza indifferenziata, ne esistono anche in altri colori e forme.

Questa notizia non è apparsa su nessun giornale ma è passata nella rete dei Comitati, il tam tam di Facebook, tramite Skype, in Val Bisagno, Val Polcevera, Pegli, Prà, segno che più di qualcuno e qualcosa si sta muovendo. Quindi, Il "superassessore" Simone Farello, PDIOSSINO, figlio….d'Arte e grande appassionato di "raccolta pubblicitaria", ha presentato (il 3 Dicembre …PARE…già approvata…..il 17 Dicembre ) un altra delle sue " proposte indecenti" cioè quella di …trasformare in FASCIA 1, quella ad ALTA REDDITIVITA', quella da 2.50 euro l'ora, per capirci,tutte le aree di parcheggio BLU AREA ….adiacenti ai Municipi……, inpratica IL CENTRO, di ogni ex circoscrizione è da considerarsi come CENTRO CITTA' come Piccapietra o P.zza della Vittoria. Tutto questo mentre le corse dei mezzi pubblici vengono DIMEZZATE e ilbiglietto AMT, dal 1 Febbraio ..schizza a 1.50. il più caro al mondo..dopo le Subway di Parigi e Londra.Inoltre, l'abbonamento mensile per INVALIDI ( e tutti gli altri ) eFASCE PROTETTE, pensionati al minimo, disoccupati, schizza da 12 a 19euro UN AUMENTO DI QUASI IL 60 % IMPOSTO ALLE FASCIA PIU' DEBOLE DEICITTADINI, QUELLI CHE, DA SOLI, NON CE LA FANNO .GIUNTA DI SINISTRA….VERGOGNA!!!!!LA PROPOSTA DI FARELLO E' UNA VERGOGNA PER I GENOVESI E PER QUESTA CITTA'.
Vi chiederete che c'entra BLU AREA e GENOVA PARCHEGGI con Scarpino ?C' entra, eccome ora Vi spiego perchè :
Se ci fosse ancora un AMMINISTRATORE PUBBLICO ONESTO, a cui stà a cuorequesta meravigliosa terra di Liguria e decidesse domani mattina di non fareil CANCROGASSIFICATORE solo perchè non serve, costa moltissimo e fà malealla salute (mi domando che cosa ci sia di tanto difficile da COMPRENDERE)introducesse, una VERA e SERIA raccolta differenziata col metodo, collaudatissimo del PORTA A PORTA, in pratica CHIEDE al Cittadino: ti chiedo una mano, è un momento difficile, i soldi sono pochi, non ci possiamo più permettere di buttare niente, per questo ti chiedo diseparare la carta, vetro, plastica in casa tua, ..a giorni definiti tichiedo di portare il TUO SACCHETTO fuori, in strada, ti giuro chepasseremo alla mattina, con il camion apposta a prenderla, il lunedì SOLO LA PLASTICA, il mercoledì SOLO IL VETRO, il venerdì SOLO LA CARTA….MA TI CHIEDO….TUTTI I GIORNI…… MI PORTI IL SACCHETTODELL' UMIDO DENTRO L' UNICO BIDONE MARRONE CHE RIMARRA' in strada, …TIVERRA' FORNITO UN BADGE col tuo codice per aprirlo, tutti gli altribidoni e campane…spariranno…vengo a svuotarlo una anche due, trevolte al giorno ..come in centro storico, …per via dei topi…con uncamion speciale che scarica il bidone dentro una "vasca" e prima dirimetterlo a terra lo lava e lo disinfetta, altro che quelle trappoledella FARID, e i "Ciccioni" puzzolenti di MORTEO, per l'indifferenziata,che AMIU ha messo accanto apposta ai bidoncini per la differenziata, perfornire ai Cittadini L' ALIBI PER NON DIFFERENZIARE !!!!…ma questa è un' altra sporca storia, come dice Lucarelli quando parla della MAFIA, intanto la magistratura …indaga.

ECCO COSA CENTRA GENOVA PARCHEGGI E BLU AREA. PENSATE CHE STANDO AI CONTI ….SALATISSIMI, fatti da quel BernhardWinkler, urbanista tedesco che ha realizzato per il Comune di Genova il piano urbano del traffico nel 2003 ….togliendo i contenitori della spazzatura a Genova si LIBEREREBBERO ALMENO 6.000 POSTI AUTO !!!!Oggi con tutta quell'accozzaglia indefinita di campane, bidoni piccoli, grandi, tondi, squadrati, sfasciati, senza coperchio, schiacciati, sporchi, unti, bisunti, ricettacolo di malattie, topi, e cinghiali..EBBENE SE E' VERO CHE I CONTENITORI SONO LIEVITATI …(FARID, MORFEO, CDA DI AMIU) a 30.000, leggi TRENTAMILA..!!!!!EBBENE; si liberano da subito 10.000, leggi DIECIMILA POSTI AUTO….ma cipensate..??????? SOTTO CASA, AL LAVORO, A SCUOLA, A MARASSI, IN CORSO SARDEGNA, A SESTRI, OREGINA…. VE LA IMMAGINATE LA CITTA' CON UN SACCO DI PARCHEGGI IN PIU'……SENZA INFILARSI SOTTOTERRA E PAGARE 2.50 EURO L'ORA? MA CI PENSATE CHE SPETTACOLO !!!!!CAPITO? ECCO CHI NON VUOLE LIBERARE LA CITTA' DALLA SCHIAVITU' DEI CASSONETTI E DI QUESTA FALLIMENTARE, PUTRIDA E COSTOSISSIMA RACCOLTA STRADALE? INNANZITUTTO AMIU, PER NON RINUNCIARE ALL'ENORME FATTURATO CHE GLI GARANTISCE IL CONFERIMENTO IN DISCARICA DEL TAL QUALE INDIFFERENZIATO, OGNI TAPPINO DI ACQUA SOTTRATTO ALLA DISCARICA SIGNIFICA UN MILIONESIMO DI CENTESIMO DI EURO RUBATO DALLE LORO TASCHE. E OGGI VENIAMO A SAPERE CHE ANCHE IL DOTT. ( ????? ) SIMONE FARELLO NON NE SAREBBE FELICE….TRANQUILLI COMUNQUE, TANTO DICONO CHE QUESTA GIUNTADI "AFFARISTI" NON METTE LE MANI DENTRO LE TASCHE DEI GENOVESI, CASOMAI SONO LE LORO INSAZIABILI CREATURE….. AMIU, GENOVA PERCHEGGI, AMT, IRENE TUTTO IL MARASMA DELL' "AZIONARIATO DIFFUSO"….COME LO CHIAMAVANO I"NOSTRI" …PRIMA DI METTERCELO IN QUEL POSTO. (oggi, più propriamente vengono chiamate "PRIVATIZZAZIONI" dei BENI eSERVIZI PUBBLICI, PRIMARI e INDISPENSABILI)
CAPITO BENE?
Ora finisco cosa direbbe e farebbe un AMMINISTRATORE PUBBLICO ONESTO .
Tutto l'umido raccolto negli appositi sacchetti lo porto a Scarpino, sotto i capannoni coperti …al riparo dei gabbiani…per via dei BIRDSTRIKE…..per fare …a terra…un COMPOST DI ALTA QUALITA' come fannoi miei amici di Capannori a Lucca…..così poi lo vendo in agricolturabiologica, al mercato dei fiori di Sanremo a 25 euro al sacchetto da 10kg. altro che quello della Bayer che è tutta porcheria chimica..quello meno buono lo uso come ammendante per i parchi di Nervi, Villa Croce, l'Acquasola, così che, invece che parcheggi interrati di cementoarmato….. gli alberi secolari torneranno a nuova vita. Poi tutto quello che mi è rimasto lo uso per bonificare e mettere insicurezza la MIA DISCARICA …si glielo devo proprio ..povera PRIASCUGENTE…dopo 42 anni di veleni…ci devono ricrescere i boschi dicastagni a Scarpino, e poi come dice il mio Amico Paul Connet……cimettiamo la facoltà universitaria di "SCIENZA DELLA MATERIA".
Per tutta questa "NUOVA MATERIA", RACCOLTA SEPARATAMENTE dagli stessi Cittadini virtuosi, invece che svenderla ai CONSORZI DI FIERA , CONAI, COVETRO ecc…che non garantiscono la TRASPARENZA e la DESTINAZIONE (non è una leggenda metropolitana quando diciamo che….tanto tuttofinisce a Scarpino…) e che nella migliore delle ipotesi tutto questo,viene SVENDUTO A PREZZO STRACCIATO.

NOI, INVECE, li inviamo alle nostre 3 PIATTAFORME DI RICICLO, IN OGNUNAUN IMPIANTO TMB, PICCOLO DA 60.000 TON./ANNO, separiamo e "puliamo"dallo sporco tutti i material, li trituriamo, rendiamo le plasticheomogenee, per tipo e colore, idem con vetro, carta e cartone, legno,formica, metalli, ferro, alluminio, li stocchiamo a Scarpino e LI VENDIAMO AL MASSIMO PREZZO DI MERCATO.Quando saremo tanto bravi che ci rimarrà questo benedetto/maledettoresiduale sporco del 10 / 15 % lo possiamo ancora ritrattare e farne SABBIA SINTETICA per l'edilizia, come sanno fare bene a Vedelago…lì, fanno soldi a palate, altro che il CANCROGASSIFICATORE "NIPPON STEEL" a Scarpino. In discarica non mandiamo più niente, non ci sarà più niente da INCENERIRE, tutto bello, tutto pulito, il lavoro è salvo, gli spazzini torneranno ad essere VERI OPERATORI ECOLOGICI, QUALIFICATI e BEN PAGATI con un compito importante di grande responsabilità: SALVARE L'AMBIENTE.
Negli uffici della "NUOVA AMIU" i tecnici commerciali applicano la TARIFFA PUNTUALE, ANAGRAFE DEL RIFIUTO, perchè prima di dare la colpa ai Cittadini incivili, bisogna sapere chi è il "proprietario della monnezza" lo si deve educare al rispetto degli obblighi di legge bisogna garantirgli una tariffazione equa e puntuale, non le stronzate che racconta l'ing. Senesi, il Cittadino educato, pagherà in proporzione di come è bravo a fare la raccolta differenziata, si può fare, lo fanno in oltre 600 comuni virtuosi in tutto il paese, migliaia di città in tutto il mondo, S.Francisco, Montreal, Ottawa, Berna, Digione…ecc….
Ecco, questo, direbbe e farebbe un AMMINISTRATORE PUBBLICO ONESTO .

Felice Airoldi portavoce del Comitato per Scarpino.